yoga e salute

Yoga e Meditazione 24 e 25 Novembre 2018

Postato il Aggiornato il

Finalmente siamo riusciti ad organizzarlo!

Sabato 24 e Domenica 25 Novembre 2018 si terrà un seminario di Yoga straordinario dedicato ad uno degli argomenti più discussi di questi ultimi anni da molti illustri rappresentanti della Scienza e della Medicina tradizionale:

LA MEDITAZIONE

“La meditazione sembra avere un effetto sull’ azione dei geni, sulla loro espressione. Un team internazionale di ricercatori che opera nel Dipartimento di medicina predittiva e per la prevenzione dell’Istituto nazionale dei tumori (Int) di via Venezian a Milano, ha analizzato un gruppo di meditatori esperti, sottoponendoli a un prelievo prima e dopo una sessione di meditazione. Dalla ricerca è emerso che si inibiscono i geni dell’infiammazione e che vengono modificati anche i geni che regolano l’acetilazione degli istoni, enzimi che consentono o bloccano la lettura del Dna. E, come l’ambiente e gli stili di vita, influenzano l’epigenoma che avvolge il genoma. Come una capsula-filtro. Come in un computer il software rispetto all’hardware. Protezione sì, ma anche interazione. L’epigenoma è come un interruttore che accende e spegne geni in base alle sollecitazioni del micro e del macro-ambiente. Ecco allora che se il Dna del genoma è il Karma, cibo e pensiero tramite l’epigenoma possono sfidare il Karma……..( fonte : rivista NEUROSCIENZE del Corriere della Sera )

 

Abbiamo scelto con cura la location adatta e ci incontreremo al Relais Monastero San Biagio ****

    

una location di eccellenza che si trova nel cuore del Parco del Monte Subasio fra boschi secolari, immerso in un silenzio assoluto, con all’ interno una magnifica Sala Meditazione  e un Centro di Rigenerazione Benessere dove avremo anche un momento rilassante per il corpo e per la mente.

   

Saremo seguiti da due Insegnanti Federali di provata esperienza e capacità:

  Massimo Olivieri ( specializzato nelle tecniche di meditazione yogica e assistente ISFIY per la Meditazione)

e  Porzia Maria Favale  ( aiuto docente ISFIY di pranayama) .

Ulteriori informazioni sulla pagina dedicata del sito dove si può richiedere il programma dettagliato compilando il modulo di richiesta:    https://yogaromapuntoit.wordpress.com/yoga-e-meditazione/

 

 

La Casa il luogo della fiducia

Postato il Aggiornato il

Il 18 maggio 2018 è stata inaugurata a Roma “Casa San Raffaele”: circa 2mila mq, dieci appartamenti per un totale di 40 posti letto, sala colazioni e sala tv, modernamente arredati, per sentirsi a casa anche lontani dalla propria.

“Casa San Raffaele” nasce per aiutare e sostenere i familiari dei malati degli IFO Regina Elena – San Gallicano.

Il progetto è stato realizzato dalla Fondazione San Raffaele, ente no profit nato per aiutare lo sviluppo della scienza a servizio della medicina ed è rivolto a tutti coloro che si trovano costretti a sostenere lunghe cure oncologiche lontani da casa.

Il mondo del volontariato e del no profit aiuta le famiglie provate da questo dramma nel dramma, creando e gestendo strutture in grado di accogliere chi, oltre alla malattia, si trova a dover affrontare anche ingenti sacrifici economici, senso di abbandono, solitudine e smarrimento.

La Federazione Italiana Yoga che con l’aiuto e la generosità dei suoi insegnanti, da anni offre lezioni di Yoga gratuite ai malati oncologici dell’IFO, era presente all’inaugurazione di “Casa San Raffaele” per manifestare piena solidarietà alle iniziative realizzate per i più deboli.

Invio il mio personale pensiero positivo a tutti coloro che hanno come primo e unico obiettivo quello di superare e sconfiggere la malattia.

Alessandra Dechigi

Sessioni di Yoga al Cop23 a Bonn

Postato il Aggiornato il

Le sessioni giornaliere di yoga sono state l’hit inaspettato ai recenti colloqui sul clima del Cop23 a Bonn ( Ventitreesima conferenza dell’ ONU sui cambiamenti climatici per supportare gli accordi di Parigi) . La richiesta dei delegati era così alta che gli organizzatori (la delegazione indiana) hanno esaurito le stuoie.

Lo yoga è una via accessibile alla consapevolezza e potrebbe essere uno strumento fondamentale per chi è esposto all’emergenza ambientale.

L’American Psychological Association (APA), è solo una delle organizzazioni che mettono in guardia  sul pesante bilancio psicologico del cambiamento climatico. Tra le persone  considerate  vulnerabili ai cosiddetti traumi climatici e allo stress vi sono quelli che lavorano direttamente con i dati e le politiche sui cambiamenti climatici. Leggi il seguito di questo post »

Chiusura dell’ anno al Polo Oncologico di Roma

Postato il Aggiornato il

Di : Barbara Damiani

La Federazione Italiana Yoga chiude l’ anno all’ interno del Polo Oncologico di Roma Regina Elena e San Gallicano

5 Giugno 2017 lezione condivisa Massimo, Francesca, Barbara e Porzia

Ultima lezione per questo anno, ci sono 10 allieve di cui 4 persone ricoverate .

Dopo una breve introduzione con la lettera di saluto del presidente della Federazione Italiana Yoga Eros Selvanizza iniziamo la nostra pratica da sdraiati a terra Leggi il seguito di questo post »

Rigenerazione del Benessere: Estate di Yoga 17 e 18 Giugno 2017

Postato il Aggiornato il

altoSabato 17 e domenica 18 giugno 2017 si terrà ESTATE di YOGA il W.E. delle  Quattro Stagioni  legapiscinayoga-allapertoto al Solstizio d’ Estate. Lo stage si terrà nel magnifico

“Relais Monastero di San Biagio****

Ospitato all’interno di un antico monastero nel suggestivo  Parco del Monte Subasio. Leggi il seguito di questo post »

Yogawellness e Yogatherapy presso Università di Parma 04 e 05 marzo 2017

Postato il Aggiornato il

“Operatore YogaWellness e Yoga Therapy”.

wellness

Con ospiti il RETTORE  E IL DIRETTORE DEL CENTRO DI RICERCHE MEDICHE SULLO YOGA di S-VYASA UNIVERSTITY di Bangalore

Il 4 e 5 marzo 2017 inizierà la V edizione del Master di specializzazione Yogawellness e Yogatherapy con la straordinaria partecipazione Dottor H.R. Nagendra: scienziato della NASA a rettore della Università dello Yoga SVYASA riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo delle Risorse Umane  – Ministero dell’Istruzione – del Governo dell’India e del Dottor Nandi Krishnamurthy Manjunath, Professore universitario e capo dei laboratori di ricerca Anvesana della Swami Vivekananda Yoga Anusandhana Samsthana (SVYASA) University di Bangalore. Leggi il seguito di questo post »

Yoga alle Terme W.E. del 18 e 19 marzo e 01 e 02 Aprile 2017

Postato il Aggiornato il

Risveglio alle Terme”

W.E. di Yoga con Porzia Maria Favale e Giuseppe Miccoli 

Le vestigia delle terme romane si estendono per undici chilometri lungo l’antica via Cassia, alla periferia di Viterbo, assumendo particolare rilevanza in prossimità delle tre principali aree termali: Aquae Passeris, Paliano e, la più importante, Bullicame.

LA SORGENTE DEL BULLICAME

menerva-1

Il Bullicame (anticamente Bulicame) è una

sorgente di acqua sulfurea calda (circa 58 C), sita appena fuori Viterbo, ad ovest del centro storico cittadino, ed è la più nota delle tante sorgenti termali ed ipotermali alimentate dal grande bacino idrotermale di Viterbo, insieme alle altre sorgenti, Carletti, San Sisto; Bagnaccio, Zitelle, Piazza d’Armi, e tante altre. Leggi il seguito di questo post »

Risvegliare con le mani l’ energia che fa battere il cuore…

Postato il Aggiornato il

di Purnima Scognamiglio

Sono sempre stata affascinata dai movimenti delle mani soprattutto dopo aver visto e poi studiato il Bharatanatyam ,la danza classica indiana, arte di dimensione spirituale, intimamente connessa alla religione, le cui storie, intessute di leggenda e mitologia , sono espresse soprattutto dai gesti delle mani, chiamati mudra.mudra-loto

Le mudra si ritrovano nei rituali di molte tradizioni sacre e le incontriamo nelle icone di molte religioni. Leggi il seguito di questo post »

Yoga alle Terme Sabato 09 e Domenica 10 Aprile 2016

Postato il Aggiornato il

 W.E. DI SABATO 09 e DOMENICA 10 APRILE 2016
piscina01

Sabato 09 e Domenica 10 Aprile si terrà il secondo stage di  yoga :

Risveglio alle Terme

Il primo gruppo del 19 e 20 marzo è completo, ed è stata aperta una nuova opportunità di partecipare ad uno degli stage più belli dell’ anno per tutti coloro che non hanno fatto in tempo a prenotarsi. In coda all’ aricolo il modulo per richiedere il programma dettagliato dello stage! Leggi il seguito di questo post »