natura della mente

Riflessioni sulla natura della mente

Postato il Aggiornato il

di Alessia Velletrani 

Quando mi è stato chiesto di scrivere un articolo per questo spazio dedicato alle riflessioni personali sullo Yoga, sono subito apparsi nella mia mente, numerosi pensieri di varia natura:  “…..che cosa potrò scrivere? … il contenuto di questo articolo sarà veramente interessante e soprattutto, sarò all’altezza di scrivere qualcosa?…..”

mente2Una serie di immagini mentali ed una miriade di pensieri, si sono accavallati l’uno sull’altro, gettandomi nella confusione e nell’insicurezza verso una sensazione generale di profonda inadeguatezza.

Così….ho chiuso gli occhi, ho raddrizzato le spalle, ho assunto una posizione comoda e confortevole, la testa in linea con la colonna vertebrale, l’attenzione sul respiro nell’addome e…..ho iniziato ad osservare la mia mente che, in quel preciso istante, si mostrava con tutta una serie di pensieri vorticosi  in balìa di onde mentali confuse ……. ed Ecco il mio contributo per Tutti Voi….”fermare e catturare i miei pensieri in quel preciso istante” per mostrarvi il contenuto e la natura della mente con tutte le sue produzioni immaginarie e fantasie confuse prive di fondamento, affinché possiate prendere consapevolezza di tutti quei meccanismi mentali che ripetutamente producono una serie infinita di pensieri. Leggi il seguito di questo post »