mente

Domenica 25 giugno : Ambasciata Indiana

Postato il Aggiornato il

Di:  Alessandra Dechigi

 25 GIUGNO

“Saranno circa 250! Speriamo che ci entrino tutti…!”

Mi sono addormentata con questo pensiero in testa la sera di sabato.

E’ già domenica mattina. Il sole implacabile arroventa la città. L’afa è soffocante e anche le cose ordinarie come fare colazione e vestirsi sono faticose.

“Speriamo che ci entrino tutti!…” Leggi il seguito di questo post »

28 e 29 ottobre 2017: Yoga al Lago

Postato il Aggiornato il

A Sabaudia c’è un bellissimo lago salmastro separato dal mar Tirreno da una lunga striscia di dune di sabbia fine e circondato da bosco fitto e macchia mediterranea.

E’ il il Lago di Paola, anche conosciuto come lago di Sabaudia, è solo il primo (ed il più grande) di una serie di quattro laghi costieri nel Parco Nazionale del Circeo, tutti salmastri e tutti a ridosso del mare che costituiscono una zona naturalistica di interesse internazionale. Leggi il seguito di questo post »

Scoprire nell’ Asana il Silenzio che è voce dell’ anima e pace della mente

Postato il Aggiornato il

Di   Purnima Scognamiglio

“Siedi ai bordi dell’aurora, per te sorgerà il sole. Siedi ai bordi della notte, per te

brilleranno le stelle. Siedi ai bordi del torrente, per te canterà l’usignolo. Siedi ai bordi del silenzio, Dio ti parlerà” Vivekananda

Questa famosa poesia ci conduce all’ascolto del silenzio, qualcosa di ineffabile e indescrivibile, per avvicinarci a Dio, al Divino, Allo Spirito, Energia, Verità.

Quando arriva il silenzio, concentriamoci su di esso, soffermandoci ad ascoltare la sua “voce”.

L’ascolto interiore è luce interiore. Leggi il seguito di questo post »

Vedere accendersi la luce e i colori nei corpi sottili grazie alle vibrazioni dei suoni sacri

Postato il Aggiornato il

Di:   Purnima Scognamiglio

Gli antichi Rishi dell’India, i cantori spirituali , ispirati veggenti “videro” gli inni dei Veda come si può vedere un fiore o un fiume. Per loro era possibile “vedere” i giochi che l’energia creava negli essere umani solo impiegando i sensi interiori.

Riuscivano a terzo-occhiopercepire i  fiumi di luce che trasportano l’energia vitale dentro e intorno al corpo fisico,  i corpi energetici sottili  invisibili ai più, principalmente  composti dall’aura e i chakra , che  collegano le strutture energetiche sottili agli organi fisici.

Siamo attorniati dal campo di luce universale consistente  in fotoni o unità di luce che regolano ogni forma di vita. Il nostro stesso DNA è fatto di luce.

Ancora oggi è possibile osservare, attraverso i poteri del terzo occhio,  i cambiamenti ed i movimenti dell’energia nei corpi sottili  prodotti dall’ influenza  di colori, suoni, pensieri. Leggi il seguito di questo post »

Donna e Benessere Mentale -Cronache dall’ OPEN DAY del 10 ottobre 2016

Postato il Aggiornato il

salute-161007084205

Onda l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna, con il patrocinio delle Società Italiana di Psichiatria e Neuropsicofarmacologia, in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale (10 ottobre 2016) ha coinvolto gli ospedali, i dipartimenti territoriali e i centri di salute mentale, di tutta Italia  per offrire servizi gratuiti clinico-diagnostici e informativi alla popolazione femminile.

A tale Giornata hanno aderito anche gli IFO.

“L’H-Open Day 2016 sulla salute mentale – spiega Francesca Merzagora, Presidente di Onda – è un’iniziativa già collaudata da anni, in cui oltre 140 ospedali prevalentemente del network Bollini Rosa, mettono a disposizione della popolazione servizi per consentire alle donne dscf0005-3e ai familiari delle pazienti di poter esprimere il loro disagio in un contesto dedicato. Un progetto di sensibilizzazione per accorciare i tempi nella diagnosi e avvicinare alle cure dei disturbi psichici femminili più frequenti, come ad esempio la depressione che costituirà entro il 2030, secondo l’O.M.S. la malattia crdscf0008-4onica più diffusa. Un’iniziativa accolta favorevolmente dalle donne e dai loro familiari che potranno usufruire di visite psichiatriche, colloqui psicologici, sportelli di ascolto e ricevere materiale informativo”

L’appuntamento agli IFO Regina Elena e San Gallicano si è aperto con una presentazione di Patrizia Pugliese Respodscf0007-5nsabile della Psicologia IFO e Tonino Cantelmi, Responsabile della Psichiatria IFO, sulle attività degli Istituti mirate al benessere psicologico dei propri pazienti.

Nell’ ambito di questa importante iniziativa , all’ interno della sala congressi del Polo Oncologico di Roma Regina Elena e San Gallicano e’ stato riservato uno spazio alla Federazione Italiana Yoga presente da ormai 6 anni all’ interno del Polo oncologico ,

Francesca Desideri, Floriana Amati e Porzia Maria Favale hanno rappresentato la FIY nell’ ambito di questa manifestazione rimanendo a disposizione per informazioni sui corsi di yoga che vengono tenuti all’ interno dell’ Ospedale e diretti ai pazienti e al personale medico.

Leggi il seguito di questo post »

Riflessioni sulla natura della mente

Postato il Aggiornato il

di Alessia Velletrani 

Quando mi è stato chiesto di scrivere un articolo per questo spazio dedicato alle riflessioni personali sullo Yoga, sono subito apparsi nella mia mente, numerosi pensieri di varia natura:  “…..che cosa potrò scrivere? … il contenuto di questo articolo sarà veramente interessante e soprattutto, sarò all’altezza di scrivere qualcosa?…..”

mente2Una serie di immagini mentali ed una miriade di pensieri, si sono accavallati l’uno sull’altro, gettandomi nella confusione e nell’insicurezza verso una sensazione generale di profonda inadeguatezza.

Così….ho chiuso gli occhi, ho raddrizzato le spalle, ho assunto una posizione comoda e confortevole, la testa in linea con la colonna vertebrale, l’attenzione sul respiro nell’addome e…..ho iniziato ad osservare la mia mente che, in quel preciso istante, si mostrava con tutta una serie di pensieri vorticosi  in balìa di onde mentali confuse ……. ed Ecco il mio contributo per Tutti Voi….”fermare e catturare i miei pensieri in quel preciso istante” per mostrarvi il contenuto e la natura della mente con tutte le sue produzioni immaginarie e fantasie confuse prive di fondamento, affinché possiate prendere consapevolezza di tutti quei meccanismi mentali che ripetutamente producono una serie infinita di pensieri. Leggi il seguito di questo post »