Giorno: 26 novembre 2017

Sessioni di Yoga al Cop23 a Bonn

Postato il Aggiornato il

Le sessioni giornaliere di yoga sono state l’hit inaspettato ai recenti colloqui sul clima del Cop23 a Bonn ( Ventitreesima conferenza dell’ ONU sui cambiamenti climatici per supportare gli accordi di Parigi) . La richiesta dei delegati era così alta che gli organizzatori (la delegazione indiana) hanno esaurito le stuoie.

Lo yoga è una via accessibile alla consapevolezza e potrebbe essere uno strumento fondamentale per chi è esposto all’emergenza ambientale.

L’American Psychological Association (APA), è solo una delle organizzazioni che mettono in guardia  sul pesante bilancio psicologico del cambiamento climatico. Tra le persone  considerate  vulnerabili ai cosiddetti traumi climatici e allo stress vi sono quelli che lavorano direttamente con i dati e le politiche sui cambiamenti climatici. Leggi il seguito di questo post »