Il Viaggio

Postato il Aggiornato il

Di Alessandra Dechigi:

Il giorno della consegna del mio diploma mi sentivo euforica. Percepivo forte quel pezzo di carta come un mezzo per spiccare il volo, una porta oltre la quale iniziava il viaggio. Già.

 

Qualcuno ha evocato questa parola anche durante la consegna dei diplomi a conclusione dell’ISFIY di Roma lo scorso fine settimana. Viaggio… appunto.

Si parte da un punto e ci si allontana, si viaggia e si arriva altrove. Il viaggio può essere più o meno lungo ma presuppone una meta, un punto di arrivo.

Io da quel giorno sono ancora in viaggio…anzi in pellegrinaggio.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Si affronta il pellegrinaggio non per allontanarsi da qualcosa, ma per ritrovare qualcosa di cui si sono perse le tracce interiori si cammina per arrivare ad una meta considerata sacra.

Dal giorno del diploma, partendo, non mi sono allontanata, anzi! La destinazione, unica e a momenti sembra irraggiungibile per quanto sia difficile da identificare. E’ quello spazio sacro e silenzioso fra le sopracciglia, oltre il palato molle, dove vibra il respiro. E’ l’equilibrio dell’alternanza…è lo yoga, esperienza straordinaria ed entusiasmante.

Auguro,  a tutti i neo diplomati BUON PELLEGRINAGGIO!

 Alessandra Dechigi

 

Tutto il Corpo Insegnanti FIY si unisce ad Alessandra nell’ augurare ai neo Diplomati un felice “primo passo” nel trasmettere ai propri allievi l’ integrità della tradizione dello Yoga.

” Anche un lungo viaggio inizia con un primo passo”    Lao Tzu 

Un pensiero riguardo “Il Viaggio

    Manuela ha detto:
    15 novembre 2017 alle 12:27

    Bellissime parole che evocano esattamente i sentimenti che provo nel tenere in mano quel Diploma e l’emozione si legge nel mio volto. Il mio viaggio nello yoga è iniziato tanti anni fa, ora è come dire…certificato, ma ogni giorno è come se ascoltassi il fischio di partenza del treno che mi porta lungo questo cammino perché ogni giorno lo yoga mi dà l’opportunità di conoscere un pezzettino in più di me stessa e di cercare di operare in me quel cambiamento che vorrei vedere nel mondo. OM SHANTI

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.