Asiatica: a Roma al teatro India , Domenica 2 ottobre 2016 ,incontro con Tara Ghandi

Postato il Aggiornato il

A Roma al Tteatro-indiaeatro India     Lungotevere Vittorio Gassmann n. 1

Dal 17 settembre al 2 ottobre si svolge a Roma la diciassettesimprogrammaa edizione di :

Asiatica. Incontri con il cinema asiatico

una rassegna che ogni anno esplora il cinema, e quindi l’attualità, la cultura e i costumi, di una porzione enorme del nostro pianeta. Oltre che geograficamente enorme, l’Asia è un continente pressocché sconfinato dal punto di vista della diversità culturale che lo compone.

Basta scorrere i paesi da cui provengono le oltre quaranta opere in programma quest’anno: Afghanistan, Azerbaijan, Bangladesh, Birmania, Cina, Corea del Sud, Fteatro3ilippine, Giappone, Hong Kong, India, Iran, Iraq, Kazakistan, Kirghizistan, Nepal, Pakistan, Singapore, Siria, Sri Lanka, Taiwan, Turchia e Vietnam.

Nell’ ambito di questa importante manifestazione vogliamo segnalare

l’ incontro con Tara Ghandi Domenica 2 ottobre 2016 

Il principale merito di Asiatica è proprio di aprire una finestra gigantesca su paesi solitamente poco frequentati dalle grandi distribuzioni cinematografiche.

teatro1

 

Ma non è l’unico. Perché ci sono cinematografie, come quelle iraniana, sudcoreana e cinese che si pongono all’avanguardia per quanto riguarda varietà di linguaggi e teatro2sperimentazioni. Segnaliamo anche che Domenica 2 ottobre è anche l’ ultimo giorno per visitare

” La foresta di sari” di Khadi

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.