Riflessioni sulla natura della mente

Postato il Aggiornato il

di Alessia Velletrani 

Quando mi è stato chiesto di scrivere un articolo per questo spazio dedicato alle riflessioni personali sullo Yoga, sono subito apparsi nella mia mente, numerosi pensieri di varia natura:  “…..che cosa potrò scrivere? … il contenuto di questo articolo sarà veramente interessante e soprattutto, sarò all’altezza di scrivere qualcosa?…..”

mente2Una serie di immagini mentali ed una miriade di pensieri, si sono accavallati l’uno sull’altro, gettandomi nella confusione e nell’insicurezza verso una sensazione generale di profonda inadeguatezza.

Così….ho chiuso gli occhi, ho raddrizzato le spalle, ho assunto una posizione comoda e confortevole, la testa in linea con la colonna vertebrale, l’attenzione sul respiro nell’addome e…..ho iniziato ad osservare la mia mente che, in quel preciso istante, si mostrava con tutta una serie di pensieri vorticosi  in balìa di onde mentali confuse ……. ed Ecco il mio contributo per Tutti Voi….”fermare e catturare i miei pensieri in quel preciso istante” per mostrarvi il contenuto e la natura della mente con tutte le sue produzioni immaginarie e fantasie confuse prive di fondamento, affinché possiate prendere consapevolezza di tutti quei meccanismi mentali che ripetutamente producono una serie infinita di pensieri.

Quanti pensieri ogni giorno scorrono costanti nello schermo mentale, come l’acqua di un torrente senza fine,distogliendoci dai nostri reali obiettivi e dalla realizzazione personale della nostra interiorità.mare donna

Una mente troppo piena di pensieri e non adeguatamente controllata, ci getta nell’ impossibilità di essere padroni ed artefici della nostra vita e così, le azioni quotidiane si traducono in continue reazioni, offuscate da condizionamenti ed influenze esterne che ci allontanano dalla consapevole libertà di scelta, producendo un disagio interiore  che si traduce nell’ impossibilità di esprimere tutte quelle immense potenzialità che ognuno di Noi possiede nella parte più profonda di Se stesso.

100-602635255

Lo Yoga offre un meraviglioso contributo per calmare e controllare la mente, rilassare il corpo, sciogliere tensioni e contrazioni nascoste,  rendendo il ritmo del respiro più calmo e regolare in completa armonia con la dimensione più profonda del nostro “essere”,  attraverso la riscoperta di tutte quelle sensazioni che si producono progressivamente con l’ascolto del corpo verso una maggiore consapevolezza e padronanza di Sé.

 

….Al termine di questo breve articolo, un sorriso sereno affiorcurate-con-la-mente-400x300a sul mio viso ….un sorriso che rispecchia una rinnovata consapevolezza che quei pensieri si mostreranno ancora in futuro perché rappresentano il frutto della fragile natura della mente umana.

 

Saluto Tutti Voi, con la profonda convinzione di quanta fiducia bisogna avere in tutte quelle immense potenzialità interiori, nascoste in ogni momento presente vissuto quotidianamente, perché ogni istante prezioso rappresenta un terreno fertile su cui esprimere la propria creatività ed essere arrivata alla conclusione di questo piccolo contributo personale, ne è la testimonianza!

                                                            OM  SHANTI

Alessia Velletrani 

4 pensieri riguardo “Riflessioni sulla natura della mente

    alessandradechigi ha detto:
    25 aprile 2016 alle 11:35

    Hai fissato sulla carta un’istantanea! Brava!

    Piace a 1 persona

    Porzia Maria Favale ha detto:
    25 aprile 2016 alle 11:36

    Cara Alessia, leggendo il tuo articolo ho ripercorso sensazioni e stati d’animo vissuti personalmente.
    Poi mi sono ritornati alla mente… il tuo volto, il tuo sorriso, i tuoi occhi grandi, il tuo sguardo riflessivo alla ricerca di risposte.
    Sono passati diversi anni da quando frequentavi i miei corsi…allora eri allieva, poi sei diventata insegnante…
    Oggi siamo fuori dai ruoli… diventando allieve o insegnanti, ciascuna dell’altra.
    Un ricordo…un sorriso
    Con affetto.Porzia

    Piace a 2 people

    Oriana ha detto:
    26 aprile 2016 alle 9:08

    Una sintesi che fa intuire tutto il potenziale che abbiamo a disposizione! Grazie

    Piace a 1 persona

    Stefania Di Natale ha detto:
    26 aprile 2016 alle 9:56

    Grazie per queste riflessioni che danno ispirazione e ci fanno sentire uniti in un sanga cosmico. Vi leggo tutti sempre molto volentieri ! Grazie Alessia. Shanti.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.